Mettigel, il polpettone tedesco a forma di riccio

mettigel
  • Preparazione
    20
  • Serving
    10 People

Un classico della cucina tedesca è il Mettigel, un polpettone di carne cruda che viene servito per i party e i buffet e che ha una simpatica forma a riccio. Il nome Mettigel è infatti composto da due parole:

  • Mett, che è la carne macinata
  • Igel, che invece significa riccio.

Viene chiamato anche Hackepeterigel oppure Hackepeterschwein.

Nella sua veste classica, il Mettigel viene decorato da bastoncini di pretzel o da bastoncini di cipolla a formare le spine, mentre le olive o i pomodorini per fare gli occhi e il naso. Viene servito poi su un letto di lattuga o di cipolla.

Ma vediamo insieme la ricetta originale!

Cosa ti serve per realizzare il Mettigel

Ingredients

Nutrition

  • Daily Value*
  • Calorie: 348kcal
  • Proteine: 28g
  • Grassi: 4g
  • Carboidrati: 18g

Directions

1 Step

In una ciotola, unisci la carne macinata con il sale, il pepe, il pepe in grani, 2 cipolle tritate finemente e il prezzemolo lavato e tritato. Mischia bene tutti gli ingredienti.

2 Step

Taglia a pezzettini la cipolla rimasta, cercando di fare dei bastoncini che formeranno le spine del riccio. In alternativa puoi utilizzare dei bastoncini di bretzel. Su un vassoio adagia della lattuga o delle cipolle tritate, poi versa il composto di carne e vai a lavorarlo per formare il corpo del riccio.

3 Step

Con le olive o con della verdura crea gli occhi del riccio. Per il naso puoi utilizzare un pomodorino, un'oliva, una carota oppure la verdura che preferisci.

Conclusion

Per il Mettigel utilizza della carne freschissima. Si consiglia di non conservare il Mettigel ma di consumarlo lo stesso giorno della preparazione.

Hai già provato queste ricette? 😋

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *