Loader

Reibekuchen (Kartoffelpuffer): le frittelle di patate classiche tedesche

2020-05-02
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 30m
  • Pronto in: 40m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 2
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

2 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Anatra all'arancia e carotine

    Anatra all’arancia e carotine: una ricetta tedesca natalizia

  • formaggio quark

    Come fare il formaggio quark in casa

  • lebkuchen

    Lebkuchen: la ricetta dei tipici biscottini tedeschi natalizi speziati

  • Schweinshaxe

    Schweinshaxe: la ricetta originale dello stinco di maiale

  • marmorkuchen

    Marmorkuchen: la ricetta classica tedesca della torta marmorizzata

I Reibekuchen, chiamati anche Kartoffelpuffer, sono un classico della cucina tedesca. Si tratta delle tipiche frittelle di patate, semplicissime da preparare e veloci da cuocere, per un contorno gustoso e dal sapore tedesco.

Vediamo insieme la ricetta originale!

Utensili da cucina per realizzare i Reibekuchen


Ingredienti

  • 1 kg patate farinose
  • 1 cipolla
  • 2 uova
  • ½ cucchiaino sale
  • 2 cucchiai farina
  • pepe nero
  • 3-4 cucchiai burro chiarificato

Metodo

Passo 1

Sbuccia le patate, lavale e grattugiale con una grattugia oppure con il robot da cucina. Non preoccuparti se diventano scure dopo averle grattugiate: è normale! Asciuga il più possibile le patate per conferire maggiore croccantezza durante la cottura.

Passo 2

Sbuccia e trita la cipolla e unscila alle patate, le uova, la farina, il sale e il pepe. Continua a mescolare finché non ottieni un impasto omogeneo.

Passo 3

In una padella, scalda a fuoco medio il burro chiarificato in una padella, meglio se di ghisa. Per fare il burro chiarificato, puoi utilizzare questa ricetta.

Con un mestolo, prendi un po' di impasto e mettilo nella padella. Cuoci le frittelle per circa 4 minuti per ogni lato, fin quando i lati non sono dorati e croccanti. Togli le frittelle dal fuoco e mettile su un piatto con della carta da cucina. Servile caldissime!

Il nostro consiglio


Se vuoi aggiungere un tocco di sapore in più alle frittelle di patate, aggiungi nell’impasto dei dadini di pancetta affumicata.

Puoi anche provare la versione dolce della ricetta, aggungendo zucchero e cannella oppure il più classico Apfelmus, la mousse di mele.

Gli utensili dello chef


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *